Alimenti

25 agosto 2017

Lo scandalo delle uova infette: cos’è il Fipronil e cosa rischia chi le consuma?

Fonte : Rainews Sono 15 i Paesi europei che hanno ricevuto partite di uova contaminate con il Fipronil provenienti dal Belgio e dall’Olanda, un insetticida che l’OMS ha classificato come “moderatamente tossico” per l’uomo e il cui utilizzo è vietato in tutta l’Unione Europea (dopo segnalazione di rischi arrivata proprio dall’Italia) sugli animali destinati all’alimentazione. Non […]

27 aprile 2016

L’uso degli antibiotici negli allevamenti intensivi è inevitabile? Gli scenari e le strategie per scongiurare un grave rischio

Fonte : ilfattoalimentare   Come combattere la crescente presenza di batteri antibiotico-resistenti, dovuta all’uso eccessivo e improprio di farmaci, negli allevamenti intensivi di animali da reddito? L’idea che gli alimenti della  dieta quotidiana, in particolare il pollame, siamo pieni di batteri può farci paura, ma in realtà la presenza dei batteri su un organismo vivente (compreso l’uomo), […]

8 febbraio 2016

Infezioni dei polli: Campylobacter presente in sette allevamenti su dieci. Le nuove tecniche di monitoraggio

Fonte : Il fattoalimentare Con  sei miliardi di esemplari consumati ogni anno nel mondo, la carne di pollo è di gran lunga la più amata. L’incremento del consumo favorisce la  crescita delle infezioni negli allevamenti industriali e, in particolare, quella da Campylobacter, batterio la cui presenza è segnalata quasi ovunque (secondo alcune stime in non […]

2 febbraio 2016

“Latte vegetale”: quante alternative abbiamo? Soia, riso e avena: i prezzi e gli ingredienti sono molto variabili

Fonte : Ilfattoalimentare Il “latte vegetale” vende di più: è aumentato, per esempio, il consumo di latte di soia a colazione, collegato alla diminuzione dell’acquisto di latte vaccino sia fresco sia a lunga conservazione. D’altro canto basta osservare lo spazio dedicato a questi prodotti nei supermercati per rendersi conto della crescente importanza per i consumatori. […]

27 gennaio 2016

Insetti: il cibo del futuro? Rischi e aspetti nutrizionali secondo l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Fonte :  ilfattoalimentare Gli insetti sono un’ipotesi sempre più concreta tra le possibili scelte alimentari, anche in Europa. Per questo motivo le istituzioni iniziano ad affrontare l’argomento in vista anche di una necessaria regolamentazione della filiera di produzione. Riprendiamo un documento appena pubblicato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie in cui si fa luce su differenti […]

12 gennaio 2016

Carbone vegetale nei prodotti da forno : approfondimento

In riferimento all’ articolo del 14/12/2015 pubblicato sul sito AGRILAB, il Ministero della Salute, il 22 dicembre 2015 ha diffuso la nota 47415 (vedi di seguito) indirizzata agli assessorati alla sanità delle Regioni e Province autonome, in cui vengono elencati una serie di chiarimenti in relazione alla produzione, denominazione ed etichettatura del cosiddetto “pane nero”, […]

14 dicembre 2015

Carbone vegetale, si può usare nei prodotti da forno? Pane e grissini neri: risponde l’avvocato Dario Dongo

Fonte : ilfattoalimentare Spettabile redazione, ho una domanda per l’avvocato Dongo che riguarda la vendita in molti negozi del pane nero al carbone vegetale. La legge prevede la possibilità di aggiungere il carbone vegetale negli sfarinati e nei prodotti da forno? Il prezzo è secondo me esagerato e non capisco il perché. Grazie, Amelia   Risponde […]

24 novembre 2015

Le nuove frodi dell’olio extra vergine: deodorazione, cambio di origine e di etichetta. Ecco come non farsi ingannare

Fonte : Ilfattoalimentare L’operazione della procura di Torino contro i marchi: Carapelli, Bertolli, Sasso, Coricelli, Santa Sabina, Prima Donna e Antica Badia, sospettati di avere venduto olio extra vergine con difetti organolettici che lo vedrebbero declassato a olio vergine, rientra nelle tipiche frodi del settore. Il prodotto considerato un elemento cardine della dieta mediterranea, è […]

1 ottobre 2015

Sale: il consumo eccessivo collegato a cultura e status. In Italia la quantità usata è doppia rispetto alle raccomandazioni OMS

Fonte : Ilfattoalimentare Gli italiani consumano troppo  sale? È soprattutto questione di cultura. Questo è quanto emerge da un articolo pubblicato sul British Medical Journal, che esamina i dati raccolti tra il 2008 e 2012: il consumo di sodio – e quindi di sale – in Italia è circa il doppio rispetto alle raccomandazioni dell’OMS, […]

24 settembre 2015

Mozzarella: tutti i segreti per distinguere quella vera dalle imitazioni grazie alla guida di due professori

Fonte : ilfattoalimentare Il 95% degli italiani consuma mozzarella almeno una volta al mese. Nonostante la popolarità, poche persone conoscono le diverse tecniche di lavorazione. Basta leggere le etichette per rendersi conto che solo una parte dei caseifici segue lo schema classico di lavorazione  utilizzando solo quattro ingredienti canonici: latte, fermenti, caglio e sale. Sugli […]

21 settembre 2015

Sede dello stabilimento in etichetta, un passetto avanti del governo. Ma la soluzione é ancora lontana e non certa

Fonte : ilfattoalimentare   La battaglia portata avanti da Great Italian Food Trade insieme al Il Fatto Alimentare per ristabilire l’obbligo di citare in etichetta la sede dello stabilimento di produzione dei prodotti alimentari (leggi petizione), registra il primo segno positivo al Consiglio dei Ministri. Prima di rallegrarci però, attendiamo di vedere i fatti. Il […]

8 settembre 2015

Crisi settore latte: la protesta degli agricoltori. Bruxelles propone 500 milioni di aiuti

Fonte : Rainews A Bruxelles momenti di tensione: gli agricoltori stanno manifestando per chiedere l’intervento dell’Ue contro la crisi del settore del latte. Katainen, fondi a beneficio immediato agricoltori in difficoltà. Proteste al Brennero per la difesa del Made in Italy La Commissione europea ha proposto oggi un pacchetto di aiuti da mezzo miliardo di […]