Latte

24 luglio 2017

Convegno Filiera Latte Inalpi – Ferrero

17 marzo 2017. Convegno Filiera Latte Inalpi Ferrero Spa – Alba Partecipazione dell’ Agrilab Srl attraverso l’intervento del Veterinario Luca Midulla con la relazione: “Sviluppo e realizzazione di una gestione sanitaria delle mastiti improntata sull’utilizzo razionale del farmaco”. Il convegno ha visto la partecipazione di circa 300 persone, la maggior parte allevatori , poi veterinari pubblici e […]

30 giugno 2017

Trattamento in asciutta : U.S.A. favorevoli a terapie selettive e non più sistematiche

Negli scorsi mesi il National Mastitis Council, principale autorità nel fornire le linee guida per tutto ciò che riguarda il mondo delle mastiti e della qualità del latte, ha espresso parere favorevole allo sviluppo di piani sanitari di asciutta selettiva. Il Presidente dell’NMC Prof.ssa Sara Godden afferma come l’asciutta selettiva, se correttamente gestita, sia un’opportunità […]

20 novembre 2015

Agrilab menzionato dal Prof. Moroni

Il Professor Paolo Moroni,esperto in mastiti e docente presso la Cornell University e la Facoltà di Veterinaria di Milano, nel numero di settembre 2014 della rivista “Summa-point veterinaire”  ha citato i lavori dell’ Agrilab sulla Prothoteca pubblicati nel 2013 su “La settimana Veterinaria”. Nel testo sono stati evidenziati i riferimenti.         Agrilab-Moroni

18 settembre 2015

Antimicrobici veterinari: linea guida dalla UE

Fonte : ANMVIOGGI L’impiego “massiccio” di antimicrobici in medicina umana e veterinaria ha accelerato la diffusione di microrganismi resistenti. La situazione “è peggiorata a causa della mancanza di investimenti nello sviluppo di nuovi antibiotici efficaci”. L’uso prudente in veterinaria è il cardine della Linea Guida pubblicata dalla Commissione Europea. Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea è […]

14 settembre 2015

Il latte dalla stalla allo scaffale aumenta del 317%: “Vergognoso”

Fonte : cuneocronaca “È quanto meno anacronistico, per non dire vergognoso, che il prezzo del latte fresco in Italia moltiplichi più di quattro volte il prezzo dalla stalla allo scaffale, con un ricarico del 317 per cento”. Questa la dichiarazione di Delia Revelli presidente di Coldiretti Cuneo il giorno dopo la diffusione dell’indagine conoscitiva sulla […]

14 agosto 2015

LE ETICHETTE DEI FORMAGGI NON DICONO MOLTO PERO’ A SAPERLE LEGGERE SI POSSONO COGLIERE IMPORTANTI SEGNALI. ECCO COME

Fonte : lattenobile di Roberto Rubino Le etichette dei formaggi non danno molte indicazioni e, spesso, quello che è riportato alla voce “ingredienti” non dice nulla che ci possa ricondurre al sistema di produzione, l’unico che ci permette di capire se quel formaggio vale il prezzo che è stato pagato. Con la nuova legge sull’etichettatura […]

18 luglio 2015

L’importanza del foraggio per la qualità delle polveri di latte infantile

Fonte : Ruminantia.it   Synlait, azienda neozelandese specializzata nella produzione di polveri di latte infantile nel cui capitale sociale è presente la cinese Bright Dairy, ha sottoscritto un accordo con la californiana Munchkin per vendere una polvere “premium” perché ottenuta da latte di bovine allevate al pascolo. Questa particolarità è ritenuta una caratteristica premiante negli […]

16 luglio 2015

Caldo, anche le mucche soffrono: meno 10% di latte prodotto

Fonte : ilgiornale.it   L’ondata di caldo che sta infuocando l’Italia non mette a dura prova solo le persone. Anche gli animali nelle case e nelle fattorie sono in sofferenza. Lo stress da caldo ha colpito le mucche che, a cusa delle alte temperature, stanno producendo fino al 10 per cento di latte in meno […]

13 luglio 2015

LA POSIZIONE DEL GOVERNO ‘Sensibilità diverse’ sulla questione del latte in polvere

Fonte: Anmvi oggi Il caso nasce dalla segnalazione di “un produttore italiano, a testimonianza del fatto che sulla questione vi sono sensibilità molto diverse”.  Assolatte? Il Viceministro Olivero ha spiegato la posizione del Governo sul possibile avvio di una procedura di infrazione contro l’Italia: per la Ue non può vietare l’uso di latte in polvere. […]

2 luglio 2015

Il 9% dei formaggi svizzeri non rispetta le norme igieniche minime, in particolare quelli a latte crudo

Fonte : il Fatto Alimentare – Beniamino Bonardi Le analisi condotte nel 2014 dai chimici cantonali della Svizzera su 560 formaggi, di cui 489 svizzeri e 71 esteri, hanno rilevato che 50 di essi, corrispondenti a poco più del 9%, non rispettavano i requisiti di igiene minimi richiesti dalla legge. La percentuale è particolarmente alta […]

29 giugno 2015

Commissione Ue diffida Italia: “Permetta di produrre formaggio anche senza latte”

Fonte : il Fatto Quotidiano   L’esecutivo europeo chiede alla Penisola di adeguarsi alla normativa degli altri Paesi, dove l’industria casearia ricorre normalmente a succedanei come il latte in polvere. Coldiretti: “Siamo di fronte all’ultimo diktat dell’Europa, pronta ad assecondare le lobby che vogliono costringerci ad abbassare gli standard qualitativi” Dare il via libera anche […]

16 giugno 2015

Milk Market Situation Maggio 2015

Fonte : ruminantia.it   La raccolta di latte bovino dell’UE è diminuita dell’1,9% durante Marzo 2015 rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il totale delle consegne di latte nei primi 3 mesi del 2015 è stato inferiore dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2014. Nello stesso periodo, ci sono stati il 3,5% in più di latte concentrato, il 3,0% in […]